Ingrediente

uva sultanina

Gli amanti dei dolci o dei secondi piatti a base di pesce della tradizione siciliana e campana, conosceranno bene l'uva sultanina: quest'ultima, ottenuta attraverso uno speciale vitigno e quindi un processo di essicazione al sole. Tra le preparazioni più ghiotte della cucina italiana in cui sia anche presente l'uva sultanina, ci sono per esempio lo stoccafisso, come del resto, le sarde, dopodiché, una lunga serie di dolci tra i quali il classico panettone milanese, o ancora, classiche frittelle. L'uva sultanina si può anche gustare in forma di gelatina o di marmellata, come del resto anche sotto spirito.

Uso in cucina

Le preparazioni in cui si possono inserire l'uva sultanina sono sia salate che dolci: stoccafisso, sarde e torte possono essere preparate tutte con questo ingrediente.

Conservazione

Per conservare nel migliore dei modi la vostra uva sultanina, dopo averla inserita in un contenitore sigillato, riponetela in luogo fresco e asciutto.

Curiosità

Il colore scuro dell'uva sultanina, detta anche uva passa, è dato dal fatto che la stessa viene posta ad essiccare al sole.

Elenco ricette

ricette ebook

Ricette popolari

Dolci e Natale

Scarica gratuitamente lo speciale ricettario dei Dolci di Natale.
Riceverai il collegamento per scaricarlo via email e portare in tavola calore e allegria!

5 + 2 ?
(leggile qui)