Ingrediente

gorgonzola

Il gorgonzola è un formaggio a pasta molle e cruda che è caratterizzato in modo particolare dalla presenza dell'erborinatura, quelle insolite e particolari venature verdi, dovute ad alcune muffe peculiari. La storia di questo formaggio lombardo è alquanto strana, siccome la leggenda vorrebbe che sia nato da una dimenticanza di un innamorato che, trascorrendo il tempo con la sua bella anziché lavorare, si ritrovò ad unire la cagliatura della sera prima a quella del giorno stesso, creando un formaggio insolito. Del gorgonzola esistono due differenti varietà, l'una dolce e l'altra piccante.

Uso in cucina

In cucina, si è soliti utilizzare il gorgonzola nei modi seguenti: innanzitutto, come formaggio da mangiare da solo, o ancora, viene spalmato su fette di pane, contribuisce alla preparazione di gustosi primi piatti a base di riso, nonché secondi a base di verdure.

Conservazione

È possibile conservare il gorgonzola in frigorifero, con uno strato di pellicola, all'interno di un contenitore ermetico. In alternativa, è possibile congelarlo a fette.

Curiosità

Secondo un'antica leggenda, la preparazione del gorgonzola avvenne per caso: un innamorato, attardandosi con la sua bella, si dimenticò di completare il lavoro. Così, alla cagliata del giorno precedente, unì quella della mattina: nacque così questo formaggio.

Elenco ricette

ricette ebook

Ricette popolari

Dolci e Natale

Scarica gratuitamente lo speciale ricettario dei Dolci di Natale.
Riceverai il collegamento per scaricarlo via email e portare in tavola calore e allegria!

5 + 2 ?
(leggile qui)