Ingrediente

cipolle di Tropea

La cipolla di Tropea è una protagonista di primo piano della cucina mediterranea, in modo particolare, perché a differenza delle altre varietà, ha un sapore che si può gustare piacevolmente anche da cruda. La cipolla di Tropea, infatti, è spesso parte integrante di insalate di ogni tipo, in modo particolare se accompagnata da pomodori. All'interno della tradizione gastronomica calabrese, poi, questa varietà di cipolla viene impiegata per realizzare la famosa crostata di cipolle. La cipolla di Tropea, infine, è ricca di minerali quali ferro, magnesio, selenio e zinco, nonché le vitamine C ed E.

Uso in cucina

Tra le preparazioni ideali a base di cipolla di Tropea, si trovano indubbiamente primi piatti, secondi, con una cottura che avviene prevalentemente per bollitura come del resto in padella, rosolando.

Conservazione

Per conservare al meglio le cipolle di Tropea, è necessario trovare un luogo fresco e privo di umidità, dove le stesse possono restare per circa due settimane.

Curiosità

Sin dall'Antichità, la cipolla di Tropea era nota per le sue proprietà: la stessa, venne già citata nientemeno che dallo scienziato Plinio il Vecchio.

Elenco ricette

ricette ebook

Ricette popolari

Dolci e Natale

Scarica gratuitamente lo speciale ricettario dei Dolci di Natale.
Riceverai il collegamento per scaricarlo via email e portare in tavola calore e allegria!

5 + 2 ?
(leggile qui)