Ingrediente

cetriolini sott'aceto

La necessità di conservare le verdure anche per le stagioni in cui non si trovano, sta alla base della preparazione della ricetta dei cetriolini sott'aceto, una forma di conserva molto semplice e veloce da realizzare. Questa specialità affonda le sue radici in realtà nei paesi dell'Europa settentrionale e, solo nel corso del tempo, sono giunti anche in Italia, dove in modo particolare si sono imposti come antipasti o, in alternativa, come ingrediente per preparare delle specialità a base di carne o, ancora, da abbinare a determinati tipi di prosciutto o di salame. I cetriolini sott'aceto sono particolarmente apprezzati per le proprietà disintossicanti e persino diuretiche, nonché per la leggerezza che li impone per diete leggere.

Uso in cucina

In cucina, i cetriolini sott'aceto vengono utilizzati principalmente per preparare degli aperitivi golosi, o in alternativa, per delle insalate di vario tipo.

Conservazione

Per conservare al meglio i cetriolini sott'aceto, è importante riporre le confezioni in luogo fresco, asciutto e buio.

Curiosità

Tra gli ortaggi più apprezzati, i cetriolini sott'aceto si impongono per la loro leggerezza, perfetti per mantenere una dieta leggera.

Elenco ricette

ricette ebook

Ricette popolari

Il ricettario dei dolci

Scarica gratuitamente lo speciale ricettario dei Dolci.
Riceverai il collegamento per scaricarlo via email:

5 + 2 ?
(leggile qui)