Ingrediente

alghe hijiki

Le alghe hijiki sono particolarmente apprezzate per il loro elevatissimo contenuto di elementi nutrizionali importanti, come per esempio il calcio (che è presente con una concentrazione superiore anche a quella del latte vaccino), oltre ad un gran numero di oligoelementi e minerali fondamentali per la salute: in ragione di questa loro particolare salubrità, le alghe hijiki sono anche perfette per regolare la componente glicemica nel sangue. Le alghe hijiki sono caratterizzate da una forma tondeggiante, che arriva quasi ad essere cilindrica, e i germogli più apprezzati della stessa sono quelli che si sviluppano a cavallo tra i mesi di gennaio e di febbraio.

Uso in cucina

In cucina, le alghe hijiki possono essere utilizzate principalmente per preparare piatti quali il sushi Nigiri, o ancora, in abbinamento con il tofu e con le verdure.

Conservazione

Le alghe hijiki vengono sottoposte a cottura per ebollizione, per poi esser essiccate e poste sotto vetro: in questo modo, possono essere conservate in luogo fresco e buio.

Curiosità

Secondo le abitudini vigenti in Giappone, le alghe hijiki verrebbero consumate in modo particolare per rinforzare i capelli e per prendersi cura della propria pelle.

Elenco ricette

ricette ebook

Ricette popolari

Dolci e Natale

Scarica gratuitamente lo speciale ricettario dei Dolci di Natale.
Riceverai il collegamento per scaricarlo via email e portare in tavola calore e allegria!

5 + 2 ?
(leggile qui)