Ingrediente

alghe arame

L'alga arame è una specialità asiatica, consumata in modo particolare in Giappone, ed è famosa per essere ricca di potassio nonché per la sua capacità di fungere da antivirale, oltre ad essere utilizzata - in genere - anche per mantenersi in forma. L'alga arame viene generalmente lasciata a mollo per qualche minuto e, in seguito, viene sottoposta a cottura mediante rapida ebollizione: a questo punto, la stessa viene consumata semplicemente come una sorta di insalata, la quale può essere condita in tanti modi differenti, oppure, può essere sfruttata come ingrediente per la preparazione di primi piatti a base di riso o anche in abbinamento con il seitan.

Uso in cucina

È soprattutto la cucina orientale a far uso delle alghe arame: le stesse si usano in abbinamento con il riso, con il seitan e con altre verdure, per creare gustose e fresche insalate.

Conservazione

Le alghe arame si conservano meglio quando vengono cotte e, quindi, poste all'interno di un contenitore di vetro sistemato a sua volta in un luogo buio e fresco.

Curiosità

L'alga arame, che si contraddistingue per la particolare ricchezza di potassio, è anche un perfetto antivirale.

Elenco ricette

ricette ebook

Ricette popolari

Dolci e Natale

Scarica gratuitamente lo speciale ricettario dei Dolci di Natale.
Riceverai il collegamento per scaricarlo via email e portare in tavola calore e allegria!

5 + 2 ?
(leggile qui)