Charlotte Geraldine

Ingredienti

dosi per 4 persone: 150 G Mandorle, 50 G Frutta Candita Mista, 50 G Uvetta Sultanina, 1/2 Bicchiere Rum, 150 G Burro, 130 G Zucchero, 200 G Biscotti Savoiardi, 1/2 Bicchiere Alchermes, 200 G Sorbetto Di Frutta (v. Ricetta), Per Guarnire:, Frutta Secca, Pasta Di Mandorla, Panna Montata

Condividi sui social
Vuoi suggerire questa ricetta ai tuoi amici?
L'hai preparata? Raccontalo!
Pin it!

Preparazione

Pestate bene le mandorle; tagliate a dadini la frutta candita; lavate in acqua tiepida l'uvetta. Mettete i tre ingredienti a macerare per 30 minuti nel rum. Lavorate in una ciotola il burro (lasciato prima ammorbidire) e lo zucchero; quando il composto sarà cremoso, incorporatevi la frutta secca e candita con tutto il liquore di macerazione. Mescolate bene e tenete da parte. Prendete ora uno stampo da charlotte e foderatene il fondo e le pareti con i biscotti savoiardi leggermente imbevuti di alchermes. Fate sul fondo uno strato di composto di frutta, poi riempite lo stampo con il sorbetto di frutta, che avrete acquistato già pronto o preparato in casa seguendo la ricetta relativa, considerando 1/3 degli ingredienti. Tenete la charlotte in freezer per almeno 3-4 ore e sformatela solo al momento di servirla. Potrete guarnirla a piacere con frutta secca, pasta di mandorle o con ciuffi di panna montata, che formerete con l'aiuto di una tasca per dolci con la bocchetta a stella.

Commenti