Come fare la crema Pasticcera    

Come fare la crema pasticcera? Non saperlo è un delitto! Non perchè chi non lo sa non sia bravo, ma semplicemente perchè la crema pasticcera ti salva in qualunque situazione. Ospiti last minute a casa? Voglia di dolce incontrollabile? Questa crema è così golosa e versatile, che in quattro e quattr’otto puoi dar vita ad un dessert insuperabile.

Come fare la crema pasticcera? Se lo sai, sai fare una miriade di dolci!

E’ proprio così…la crema pasticciera è un classico dell’arte dolciaria italiana. Ti consente di guarnire, farcire o decorare un’infinità di dolci, dessert e proposte dolciarie. La puoi servire anche da sola  come dolce al cucchiaio, o usarla come base per dar vita a tante altre creme, come la crema al cioccolato, al caffè, al gianduia e via dicendo. Cestini di sfoglia, millefoglie, torta della nonna, krapfen o bomboloni, crostate o crostatine alla frutta, frittelle di Carnevale, pasticcini per il thè, sbrisolona o sbriciolata, torte soffici, e poi ancora la crema pasticcera si trova nella torta nua, c’è chi la usa per farcire il panettone, la lista è praticamente infinita!

Gli ingredienti per fare la crema pasticcera

Vediamo dunque nel dettaglio quali sono gli ingredienti per fare una buona crema pasticcera

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 50 gr farina
  • 3 tuorli
  • 250 ml di latte
  • 80 gr di zucchero
  • la scorza di un limone grattugiata

Commenti agli ingredienti per la crema pasticciera

  • La farina deve essere una farina 00.
  • Il latte meglio se intero, ma va bene anche il latte parzialmente scremato.
  • La buccia del limone deve essere ben grattugiata oppure potete metterne una fettina nel latte mentre si scalda. Attenzione ad eliminare la parte bianca del limone, che è amara. Se avete un limone biologico sarebbe meglio! Se volete potete anche realizzare una versione all’arancia, usando la buccia di arancia. Potete anche usare un cucchiaio di limoncello al posto della buccia del limone, che dà molta freschezza e toglie quel retrogusto un pò di uovo. In alternativa, potete usare un baccello di vaniglia e realizzare dunque una crema pasticciera alla vaniglia!

 

Preparazione della crema pasticcera

Sbattete con le fruste elettriche i tuorli e lo zucchero, dopo di che amalgamateci la farina e in seguito il latte già ben caldo, ottenendo quindi un composto fluido. Grattate il limone e mettete in una casseruola a fuoco basso. Continuate a mescolare finchè non prende il bollore e poi fate cuocere per 5 minuti. Attenzione!!! Mescolate bene, sarebbe un peccato se si formassero degli orrendi grumi!
La vostra crema è pronta!

Conservazione della crema pasticciera

Se dovete conservare la vostra crema pasticciera o dovete attendere che si raffreddi per usarla per farcire un dolce, copritela con la pellicola facendo aderire la pellicola alla superficie della crema. Eviterete che si formi una noiosa patina superficiale sulla crema!!!

Come fare la crema pasticciera se hai il BIMBY

Se possiedi il famoso robot da cucina Bimby, è molto semplice! Metti tutti gli ingredienti nel boccale ed aziona a 90 gradi per 7 minuti a velocità 4. Facile e veloce, come sempre insomma!

    APPROFONDIMENTI